Lavorare insieme: consigli, proposte, suggerimenti

 

  • NOVITA’ per le scuole superiori

I rospi della memoria

Un romanzo che arriva direttamente dall’Argentina, grazie alla traduzione effettuata in pieno “lockdown” da un gruppo di studenti e studentesse del corso di Lingua e Letterature Ispanoamericane dell’Università “Roma Tre”. Un’edizione italiana che vuole contribuire al salto della memoria da una sponda all’altra dell’oceano, con l’attenzione sulle attuali violazioni dei diritti umani a partire dalla scoperta di quelle passate. Diciannove traduttori per diciannove capitoli danno vita a un coro che ci permette di leggere queste pagine catturati dall’emozione, alla scoperta di un mondo che sembra lontano,  ma che è anche nostro.

Dittatura argentina, desaparecidos, ma non solo, nella storia del diciassettenne protagonista, Camilo che, tra verità nascoste e sentimenti contrastanti, si trova a dover ricostruire la propria identità e un legame affettivo con i genitori scomparsi.

Graciela Bialet, I rospi della memoria, edizione italiana a cura di Susanna Nanni, Rapsodia, Roma 2021 (in uscita, ottobre 2021)

_____________________________________

La persecuzione degli ebrei in Italia. 1938-1945

Allestita e ampliata rispetto alla versione originale, la mostra racconta, attraverso documenti e fotografie, la persecuzione antiebraica in Italia, mettendo in luce sia la storia complessiva, sia le vicissitudini dei singoli.
E’ una mostra da visitare e da studiare per conoscere, per comprendere, per conservare memoria delle vittime.

Laboratorio didattico

Presentazione della mostra

_____________________________________

Lettura, discussione e approfondimento dei libri di Miriam Rebhun

Ho inciampato e non mi sono fatta male: La memoria ritrovata

Due della Brigata: Due ragazzi come voi

Miriam Rebhun ha insegnato Italiano e Storia negli Istituti Superiori. Attualmente è impegnata a tempo pieno come scrittrice e animatrice culturale.
Attraverso i suoi testi, raccontando la storia della sua famiglia, l’autrice affronta i temi della persecuzione antiebraica in Germania ed in Italia e le tappe che hanno portato alla fondazione dello Stato di Israele.
I due testi si prestano a letture guidate e laboratori di Storia a cui Miriam Rebhun spesso partecipa secondo le modalità scelte dai docenti e le sollecitazioni degli allievi.

_____________________________________

Rome and the Memory of WWII

di Tiziano De Marino, Yuri Chung, Alessandra Crotti – Sapienza, Università di Roma, Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali

Pubblicazione realizzata in occasione della International Conference Past (Im)Perfect Continous. Trans-Cultural Articulations of the Postmemory of WWII, Roma 26-28 giugno 2018. E’ articolata in tre parti, corrispondenti a tre itinerari nella città: La deportazione degli ebrei di Roma, Il Bombardamento di San Lorenzo, Itinerari della Resistenza romana; comprende una conclusione dedicata alle pietre d’inciampo. Può essere un utile strumento per affrontare in inglese questi argomenti.

_____________________________________

Lezione morale. Il peccato dell’indifferenza: l’Europa, la Shoah, la strage nel Mediterraneo

Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani, Senato della Repubblica – XVII legislatura

Testi di: Grasso, Boldrini, Lerner, Manconi, Portelli, Segre, Terracina, Woldeghiorghis

Questa pubblicazione raccoglie gli interventi svolti nel corso dei due incontri “Lezione morale: il peccato dell’indifferenza”, promossi dalla Commissione per la tutela dei diritti umani del Senato. Il primo ha avuto luogo il 28 maggio 2015 a Roma, in Senato, nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani; il secondo, promosso insieme alla Fondazione Memoriale della Shoah, si è svolto a Milano il successivo 23 giugno, al Binario 21 della Stazione Centrale, nel luogo in cui, tra il 1943 e il 1945, gli ebrei venivano avviati ai Lager.

_____________________________________

Dalla difesa della razza alla difesa dei diritti

La pubblicazione, curata dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e realizzata in occasione de “Il processo, a 80 anni dalla firma delle leggi per la difesa della razza”, (Roma, 18 gennaio 2018) contiene una raccolta di leggi e provvedimenti che hanno riguardato la vita degli ebrei in Italia, fin da prima dello Stato unitario: lo Statuto Albertino del 1848, la Legge Falco del 1930, il Manifesto della razza e le leggi razziali, i provvedimenti della Repubblica sociale italiana, i decreti di abolizione e reintegrazione post 1944, la Costituzione e la legislazione correlata.

_____________________________________

Un percorso tra scienza e storia.  Approfondimenti

Manifesto della Diversità e dell’Unità umana. Società, discriminazione e nuovi saperi ottant’anni dopo le leggi razziali (2018)

La definizione razziale (Italia, 1938-1939) – Schemi e mappe

Razze umane: classificare la gente o comprendere la biodiversità? di Guido Barbujani – Università di Ferrara 

Il Manifesto degli scienziati antirazzisti (2008)

La dichiarazione dell’Associazione Genetica Italiana

Bibliografia

______________________________________

Meditate che questo è stato

Il film di Pietro Suber e Marco D’Auria, dedicato all’amicizia tra Piero Terracina e Sami Modiano. Il film può essere richiesto a Progetto Memoria.

______________________________________

Breve scaletta storica 

Cenni di storia sugli ebrei in Italia, dal 160 a.E.V. al 1945; a cura di Enrico Modigliani

___________________________________________